Cosa Sapere per la Vostra Vacanza a Santorini

Di seguito tutte le informazioni per organizzare al meglio la vostra vacanza a Santorini.

Dove alloggiare-hotel e appartamenti  di Santorini

Capoluogo dell’isola è Fira la quale è, insieme ai villaggi sulla caldera Imerovigli, Firostefani e Oia, una delle destinazioni turistiche tra le più famose e richieste al mondo. Da qui si possono ammirare i tramonti più belli sul mare Egeo. Le località offrono una vasta scelta di hotel, appartamenti, case private e ville lussuose i cui prezzi possono essere elevatissimi.

Le altre importanti località turistiche sono Kamari, Perissa e Karterados; le prime due si trovano sul mare e offrono un’ampia scelta di hotel, appartementi e studios più economici. Il villagio tipico di Karterados, invece, dista soli 10 minuti a piedi dalla famossima Fira e offre alloggi più semplici a prezzi competitivi.

Informazioni Santorini – i luoghi da non perdere

Per apprezzare l’isola di Santorini e trascorrere una bella vacanza è importante visitare i luoghi caratteristici, i siti archeologici, i villaggi più famosi e le belle spiagge. Il consiglio è di noleggiare un mezzo per almeno 4 giorni; lo scooter è ideale per girare l’isola.

Fira, il bellissimo capoluogo dell’isola, è aggrappata al bordo di una scogliera che è, in realtà, un lato dell’antico cratere del vulcano. La sua architettura unisce lo stile cicladico a quello veneziano che hanno come tratto comune il colore bianco con cui sono imbiancati gli esterni delle case.

Non si può conoscere Santorini senza visitare Oia (Ia), probabilmente il più incantevole dei villaggi dell’isola e particolarmente rinomato per il suo magico tramonto. Più tranquilla rispetto alla capitale Fira, eccetto all’ora del magico tramonto di Santorini, si presenta con numerose gallerie d’arte e un’atmosfera molto positiva ed artistica.

La meraviglia di Santorini è la caldera di Santorini. La caldera è un’immensa piscina d’acqua con al centro le isole di Nea e Palia Kameni, conosciute come “Vulcano” e circondate dalla stessa isola di Santorini a forma di mezzaluna.

Emozioni Speciali a Santorini – per chi cerca qualcosa in più

I famosi tramonti di Santorini possono essere ammirati dalla caldera sorseggiando un aperitivo e godendo di una cena romatica oppure navigando lungo le coste dell’isola su una bella imbarcazione tradizionale.

La principale risorsa economica è data dall’esportazione della pozzolana e dei vini pregiati. Sull’isola si produce un ottimo vino dal sapore dolce e molto corposo, il Vin Santo, da non confondere con l’omonimo vino toscano.

Tra le attività che si praticano a Santorini ci sono anche trekking e yoga. I percorsi di trekking attraversano i villaggi più belli di Santorini, mentre le lezioni di Yoga si tengono nel villaggio di Karterados o nella spiaggia di Monolithos.

Una delle cose che vi suggeriamo di lasciare perdere è salire sul dorso di un asinello. Possiamo accettare che questi animali  siano un mezzo di trasporto occasionale per i contadini. Il bussines di portare migliaia di turisti in cima alla caldera non dovrebbe essere più tollerato!