Caicco privato in Turchia – aggiornamenti Covid 19

IndicazionI su quali potranno essere i requisiti richiesti rigiardo la situazione COVID 19 per viaggiare in Turchia nel estate 2021.

Le Autorità turche stanno cercando un accordo con EU per consetire i viaggi in Turchia per turisti in possesso del certificato vaccinale o covid test a partire da 14 aprile 2021 (00.00 del 15 aprile ora locale in Turchia) oppure 1 maggio. La data 14 parile è prevista per l’apertura del turismo locale.

Molto probabilmente i turisti europei potranno viaggaire in Turchia da metà maggio o fine maggio quando saranno tolte le restirizioni di viaggio in EU in generale. Percio anche se la Turchia probabilmente sara aperta al turismo prima del consenso del EU, sara richiesto l’auto-isolamento al rientro in Italia.

Quindi per viaggiare in tranquillità in Turchia bisognera attendere probabilmente la fine di maggio.

Misure per viaggiare in Turchia estate 2021

Tutti i passeggeri di età pari o superiore ai 6 anni, per fare ingresso in Turchia dall’estero via aria, via terra o via mare, dovranno compilare il Travel Entry Form, disponibile qui 72 ore prima della partenza.

Sara richiesta la presentazione di test PCR negativo effettuato nelle 72 ore precedenti il volo oppure certificato vaccinale o se disponibile il passaporto vaccinale. Non sara richiesto auto-isolamento o quarantena.

Aggiormaneto 20. marzo 2021

La Turchia ha inziato con la vaccinazione Covid nel mese di Dicembre 2020 e la situazione riguardo le misure viene aggiornata ogni 14 giorni circa.

Misure per la prevenzione Covid in Turchia

I viaggiatori e residenti devono complilare il HES Code per entrare in Turchia come per poter effettuare una serie di attività, come ad esempio accedere a centri commerciali, usufruire del trasporto pubblico etc.

Il Codice HES è un codice personale implementato dal Ministero della Salute  e viene fornito dalla compagnia aerea alla prenotazione del biglietto.  Ti ricordiamo che il codice HES è un’informazione che deve essere inserita per le procedure di check-in e  nel caso non la ricevete dovete contattare la compagnia aerea.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’apposito call center al numero +90 0850 477 04 77.

Misure aggiuntive Covid Turchia 2021

Aggiornamento Gennaio 2021

Si informa che le Autorità turche hanno reso noto che al fine di fronteggiare la diffusione del contagio da Covid-19 sono state aggiornate le misure per coloro che arrivino in Turchia dall’estero.

A partire dal 29 dicembre 2020 ore 21:00 UTC (ore 00:00 del 30 dicembre turche) tutti i passeggeri di età pari o superiore ai 6 anni per fare ingresso in Turchia dall’estero via aria, via terra o via mare, dovranno presentare un SARS-CoV-2 PCR test negativo effettuato entro le settantadue (72) ore precedenti dell’ingresso nel Paese.

Le persone che non presenteranno un test negativo, non saranno ammesse a bordo dell’aereo diretto in Turchia. Coloro che non presentino il test PCR negativo alle Autorità ufficiali al valico di frontiera verranno sottoposte a quarantena all’indirizzo (casa, hotel, ecc.) dove hanno dichiarato di soggiornare. Coloro che dichiarino di non avere un posto dove stare saranno sottoposti a quarantena nei luoghi stabiliti dalle Direzioni Sanitarie Provinciali. Su queste persone verranno eseguiti PCR test il 7 ° giorno del periodo di quarantena e la quarantena di coloro i cui risultati del test saranno negativi potranno terminare la quarantena alla fine  del 7° giorno. Coloro che, invece, risultassero positivi al test PCR saranno trattati in linea con le linee guida COVID-19 del Ministero della Salute turco.

Tale obbligo non si applica ai passeggeri in transito. Per questi ultimi saranno applicate le regole previste dal Paese di destinazione finale.

Le predette misure saranno in vigore fino al 1 marzo 2021.

Per informazioni aggiornate e dettagliate oppure info contattare il consolato italiano.

Aggirmamento estate 2020

La Turchia aprira ai viaggi per motivi di turismo internazionale dopo emmergenza CORONAVIRUS gradulamente dal 15 giugno 2020. Non sono ancora resi noti tutti i dettagli riguardo i viaggi e vacanze, in linea di massima la Turchia sta seguendo l’ Europa anche per l’apertura al turismo dopo il Codid 19.

Dal mese di luglio è preciò possibile programmare la vacanza in Turchia, tenendo pero conto che il primo mese l’adottamento delle misure nella pratica quotodiana non sara facile. Si possono prevvedere disaggi il che è complettamente normale. Quindi se non si tratta di un viaggio urgente, è meglio aspettare qualche settimana dall’apertura per viaggiare con massima tranquillità.

Per chi sta programmando la vacanza in caicco in Turchia suggeriamo di valutare i periodo da meta luglio in poi, agosto e sopratutto la stagione inoltata verso la fine di settembre. Il clima a settembre, ma anche ottobre è assolutamente perfetto per una vacanza di mare, sole e relax a bordo del caicco turco.

La Turchia ha gestito molto bene la situazione del COVID19, sopratutto la parte sul mare Egeo con Bodrum e Marmaris non ha registrato molti contaggi. Ci sentiamo perciò di consigliare la vacanza in caicco con imbarco a Bodrum o Marmaris.

La soluzione ideale per le vacanze in barca in Turchia 2020; come anche nel resto del mondo, è il noleggio privato. Nolegggiando il caicco privato avrete la possibilità di viaggiare a bordo dell’imbarcazione con la vostra famiglia e il vostro gruppo di amici senza pensieri.

5 motivi per scegliete la vacanza in caicco in Turchia

  • La costa turca sull’Egeo è disseminata di baie e baie isolate dove è possibile rilassarsi e sfuggire complettamente alla folla. Navigando lungo la costa della Turchia, ogni giorno ti fermerai in baie e baiette meravigliose per nuotare, prendere il sole, fare snorkeling, e rilassarti senza limitazioni di spazi e particolari attenzioni. Lungo la costa della Turchia in caicco c‘è sempre una baia isolata in cui fuggire, dove puoi prendere un libro, fare una nuotata e cucinare un indulgente pasto turco in acque tranquille e tranquill
  • Potresti pensare di aver sperimentato la tranquillità prima, ma che non è niente di simile a quello che ti sentirai mentre ti rilassi sulla tua barca privata dopo una lunga giornata in acqua, guardando un magnifico tramonto  accarezzati dalla brezza calda della sera.
  • C’è una ragione per cui la costa turca è considerata un paradiso blu per chi va in barca. Immergersi in acque così cristalline è una ragione sufficiente per prenotare una vacanza in caicco in Turchia. E, quando sei sulla tua barca privata, avrai la possibilità di navigare in queste acque tutto il giorno, notte inclusa. Navigare sulla Costa Turchese è qualcosa che tutti dovrebbero provare in una vita. Veramente. 
  • Diverse popolazioni hanno lasciato il segno sulla cultura e sulle tradizioni della Turchia. E sicuramente non c’è una cena piu bella che ammirare il mare direttamente tuo caicco privato , invece di cercare il tavolo nel ristorante, fare prenotazione e avere oblighi di orari.
  • Anche se le cabine a bordo sono accoglienti, scommettiamo che durante la navigazione lungo la splendida costa della Turchia non vorrai nemmeno essere sottocoperta. Spesso, gli nostri ospiti  dormono sotto una coltre di cielo notturno pieno di stelle luminose. Non ci capita spesso di poter dormire sotto le stelle circondati dalla natura, senza pensieri che possa succedere qualcosa. Inoltre, la bellezza essere svegliato dall’incredibile alba mediterranea?

Richiedi la offerte speciali per caicco privato in Turchia a partire da 6.000€ per il mese di agosto per gruppi di 8-10 persone.