Domande frequenti

RICHIEDI IL PREVENTIVO QUI

Richiesta informazioni:

Dichiaro di aver letto ed accettato le normartive sulla privacy
it / Caicco a cabina / Domande frequenti

Com' è la vacanza caicco a cabina

La vacanza " caicco a cabina" è una vacanza adatta a tutti?

La crociera in caicco è un'esperienza fantastica ed una vacanza meravigliosa per molti di voi, ma non è adatta proprio a tutti. La formula "cabin charter" è per molti la prima esperienza in caicco che porta la maggior parte dei nostri ospiti ad innamorarsi di questo tipo di vacanza e ripeterla più volte sia in cabin charter oppure coinvolgendo degli amici per noleggiare un caicco privato ed esclusivo.

Lo staff Greekislandsbooking è personale esperto, professionale e sempre estremamente attento ad ogni aspetto e dettaglio; vi seguirà con dedizione durante la fase di prenotazione e vi potra' dare tutte le informazioni sulla crociera più adatta a voi. Per la maggior parte degli degli imbarchi sarà presente il nostro personale, con perfetta conoscenza della lingua italiana, che vi accoglierà al porto di partenza e vi fornirà tutte le ulteriori informazioni e l'assitenza di cui necessitate, un servizio esclusivo che nessuna agenzia è in grado di offrirvi. Il riscontro diretto dei nostri ospiti in loco ci dà la possibilità di monitorare il servizio e dare risposte precise sui limiti e pregi della vacanza caicco a cabina.

Cosa è importante sapere prima di prenotare la cabina a bordo di un caicco?

Il caicco è una barca! Questo significa anche che offre spazi limitati ed è importante sapersi un pò adeguare e rispettare alcune regole semplici, ma importanti. La "formula cabin charter" è una proposta di vacanza in caicco per persone che generalmente non si conoscono tra loro. Questo comprende la massima libertà nel rispetto degli altri.

Una vacanza in caicco a cabina offre un buon rapporto qualità-prezzo, non è pero una crociera personalizzata come può essere la crociera privata - private charter. 

In caicco aspettatevi tanti bagni, relax, sole, visite interessanti, belle serate in compagnia; non potete però pretendere che il capitano venga incontro alle vostre esigenze personali. L'itinerario è definito dai capitani che conoscono  le zone di navigazione e i limiti delle proprie imbarcazioni. L'itinerario può essere modificato solo dal capitano e dalla capitaneria portuale o autorità portuali.

Anche se cerchiamo di rispettare sempre l'itinerario indicativo che trovate sul nostro sito, il capitano potrebbe cambiare rotta - itinerario in qualsiasi momento della crociera. Le ragioni possono essere legate al traffico marittimo, alle condizioni meteo o altro ancora. Il capitano è responsabile dell'imbarcazione e dei passeggeri a bordo e le sue decisioni sono finali. Se si vuole passare una bella vacanza bisogna adeguarsi al mare e accettare le decisioni del capitano.

La maggior parte del tempo si passa sul caicco godendo del sole, mare e completo relax. Ogni itinerario è diverso; alcuni itinerari prevedono più soste presso paesini e varie visite (soprattutto nelle isole greche), mentre altri itinerari sono prevalentemente dedicati a chi ama godersi il mare e la natura.

Sul caicco "a cabina" si viaggia con altre persone che possono essere di diverse età, idee politiche e orientamenti religiosi. E' importante cercare di integrarsi nel gruppo, anche se non è necessario passare tutto il tempo insieme. Spesso si creano dei legami di amicizia che durano nel tempo!

La vacanza caicco a cabina include un servizio informale e rilassante; l'equipaggio sarà sempre a disposizione per qualsiasi vostra necessità'. L'equipaggio si occupa delle pulizie giornaliere, tuttavia un minimo di collaborazione nel tenere in ordine o sistemare i propri oggetti personali è gradito, anche da parte degli altri passeggeri.

Come si prenota la crociera in caicco?

Le rotte per la vacanza in caicco a cabina imbarcano presso diversi porti in Grecia e Turchia. L'imbarco avviene il primo giorno dopo le ore 15, lo sbarco l'ultimo giorno dopo colazione entro le ore 9.30. Per alcuni itinerari gli orari possono essere differenti. Il caicco inizia la navigazione il giorno dopo l'imbarco, prima o dopo colazione. 

I caicchi  hanno cabine doppie simili tra loro, il prezzo è espresso per persona in cabina doppia. Il supplemento per cabina ad uso singola è +60%. Il numero di cabine singole è limitato, per alcune rotte in alta stagione non è possibile la prenotazione di cabine singole. Per le partenze nel mese di Agosto, o inizio Settembre, è consigliato prenotare con largo anticipo in quanto i posti in barca sono limitati.

Non esistono imbarcazioni con cabine familiari;  i bambini/minori pagano la stessa quota degli adulti. Si sconsiglia la vacanza in caicco "a cabina" a bambini di età inferiore ai 10 anni, per alcuni itinerari non si accettano a bordo bambini sotto 12 anni. Per le famiglie sono più adatte le crociere private dove si può venire incontro alle esigenze degli ospiti più piccoli.

Cosa mettere in valigia?

Consigliamo di evitare come bagaglio le valigie rigide che occupano tanto spazio in cabina. Ogni cabina ha un piccolo armadio ed uno spazio sotto il letto dove poter sistemare il bagaglio e gli oggetti personali. A bordo, tuttavia, non vi serviranno molte cose nè indumenti.

Mettete in valigia vestiti comodi, fatti di materiali che si possono lavare a mano e asciugare al sole come magliette a maniche corte, pantaloncini, gonne sportive, jeans e una felpa nel caso faccia fresco la notte o durante la navigazione. Per chi fa la crociera in caicco ad Aprile e Ottobre consigliamo anche una giaccia antivento e qualche capo un po’ più pesante.

A bordo non si possono usare scarpe rigide ma si cammina scalzi o con scarpe da barca, infradito/ciabattine. Non dimenticatevi il costume da bagno e il telo mare, crema solare con un fattore protettivo alto in quanto in barca ci si può scottare dal sole molto più facilmente. In caicco molti amano dormire all'aperto sui lettini a prua, sotto le mille stelle dell'Egeo.

A bordo dei caicchi ci sono alcune maschere per lo snorkeling e dei fili da pesca, ma se siete appassionati vi consigliamo di portarvi la vostra attrezzatura. 

Non ci sono attrezzature per immersioni o pesca professionale; per questo tipo di attività esistono imbarcazioni specializzate, poiché in molte zone dell'Egeo servono dei permessi speciali che le imbarcazioni standard non dispongono.